Lotus Esprit 2.2 Turbo SE - 1989



















Lotus Esprit Turbo 2.2 SE - Anno 1989 - Unico proprietario - Vernice originale - 50.000 Km - Una delle versioni di maggior successo della Lotus Esprit - Disegnata da Giorgetto Giugiaro e resa celebre dalla mitica scena in cui Roger Moore riemerge dalle acque cristalline della Costa Smeralda in compagnia di Barbara Bach nel Film 007 La spia che mi amava - Il restyling della Lotus Esprit per la versione 2.2 Turbo SE (Special Equipment) è stato affidato ad un altro grande maestro del design il britannico Peter Stevens (che poco tempo dopo mise la sua firma sulla leggendaria McLaren F1) - Per il lancio di questo modello fu scelto un altro film di Grand successo Pretty Woman dove in una celebre scena la protagonista Julia Roberts al volante di una 2.2 Turbo SE argento metallizzato insegna a Richard Gere a utilizzare il cambio manuale - Questa è una vettura ad alte prestazioni in grado di raggiungere i 270 km/h e di accelerare da 0 a 100 hm/h in appena 4.8 secondi - Un’auto davvero speciale tra le più affascinanti delle cosiddette “Youngtimer“ che rappresenta anche un ottimo investimento per il futuro


Lotus Esprit Turbo 2.2 SE - Year 1989 - One owner - Original paint - 50.000 Km - One of the most successful versions of Lotus Esprit - Designed by Giorgetto Giugiaro and made famous by the legendary scene in which Roger Moore emerges from the crystal clear waters of the Costa Smeralda in the company of Barbara Bach in the movie “007 The Spy Who Loved Me” - Lotus Esprit's makeover for version 2.2 Turbo SE (Special Equipment) was entrusted to another great master of design the British Peter Stevens (who shortly afterwards put his signature on the legendary McLaren F1) - Another successful movie “Pretty Woman” was chosen for the launch of this model where in a famous scene the protagonist Julia Roberts behind the wheel of a metallic silver 2.2 Turbo SE teaches Richard Gere to use the manual gearbox - This is a high-performance car capable of reach 270 km/h and accelerate from 0 to 100 hm/h in just 4.8 seconds - A very special car among the most fascinating of the so-called "Youngtimer" which also represents a great investment for the future






3deabf_eaa2e0a72fad4717b865bd2a43c345cf~